Gli Stati uniti scaricano la crisi economica sull’Eurozona

Gli Stati uniti scaricano la crisi economica sull’Eurozona

Le decisioni comunicate al termine dell’ultima riunione del 2020 di ieri sera dalla Federal reserve (Fed, la “Banca centrale” statunitense) hanno confermato le aspettative. La Fed ha infatti annunciato il mantenimento dei tassi d’interesse nel range 0-0,25%, che in altre parole significa che continuerà a mantenere a un livello quasi […]

L’articolo Gli Stati uniti scaricano la crisi economica sull’Eurozona su Contropiano.

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com