eToro e la democratizzazione della finanza

eToro e la democratizzazione della finanza

Se sei uno di quelli che si lamenta continuamente dei problemi economici, del fatto che non riesci ad arrivare a fine mese, odi il tuo lavoro ed il tuo capo non ti valorizza per le tue capacità, ma non fai nulla per cambiare la tua situazione, non leggere quest’articolo: continua pure a lamentarti, a cercare di vincere al Gratta e Vinci, e ad aspettare che la fortuna ti sorrida.

Se invece vuoi provare a cambiare questa situazione d’immobilità forzata che ti soffoca, ed hai voglia di imparare, allora speriamo di esserti d’aiuto con questo post.

Cominciamo dicendo che non ci sono formule magiche, non siamo dei guru e non daremo consigli finanziari su cosa e dove investire, solo cerchiamo di diffondere una delle possibilità offerte dalla rete di fare altro della tua vita e del tuo tempo.

Se non vi è ancora chiaro, i soldi non ve li regala nessuno (solo nonna…a volte!), nemmeno quelli che vi prospettano guadagni inimmaginabili: si, quelli che vi dicono che vi faranno diventare ricchi sfondati.

Non è vero!!!

Lasciateli perdere, non esistono metodi infallibili e semmai ce ne fosse uno, state certi che non verrebbero a dirlo a voi.

Lasciate perdere tutti quelli che vi chiamano al telefono con insistenza, cercando di convincervi ad investire in improbabili azioni Amazon, Tesla etc… Alcune volte sono delle vere e proprie truffe. Non sono assolutamente da prendere sul serio! La maggior parte di loro hanno un unico interesse: svuotarvi il portafoglio, tra l’altro screditando anche l’operato di broker seri ed affidabili come quello di cui parleremo in questo articolo.

Detto questo possiamo iniziare.

Senza troppi giri di parole in questo post abbiamo deciso di parlarvi di eToro,…vabè, l’avevate capito già dal titolo del post.

Sicuramente ne avrete già sentito parlare, o comunque avrete visto la pubblicità in giro per strada, sul vostro cellulare tra un video di Youtube e un altro, durante le partite di calcio in tv. Insomma non passa inosservato: il logo verde su sfondo bianco di etoro è ormai piuttosto riconoscibile.

Il 68% degli investitori perde denaro quando fa trading di CFD

Che cos’è eToro

Proprio dal sito della società leggiamo che:

eToro è una società di intermediazione multi-asset per il social investing con 10 uffici sparsi in tutto il mondo, compresi Stati Uniti, Regno Unito, Israele, Cipro e Australia.

Cosa vuol dire? Significa che offre la possibilità di investire su azioni, valute, materie prime, criptovalute, ETF e indici attraverso la piattaforma proprietaria gestibile da pc, cellulare o tablet.

Quello su cui però vorremmo porre l’accento è il termine “social investing“, che poi è ciò che ha reso così popolare questo broker.

eToro ha creato una struttura virtuosa con la quale i trader più consumati rendono pubbliche le loro attività di investimento, pubblicano indicazioni, giudizi, condividono aspettative, per dare la possibilità a chiunque di imitarli, o meglio ancora di copiarli.

Una delle particolarità di questa piattaforma è proprio il CopyTrader, che consente di vedere cosa fanno i veri trader in tempo reale e di copiarli, se si vuole anche in modo automatico.

Fate attenzione però perchè dovete sempre tener presente che non esistono investimenti sicuri al 100%, e nessuno vi garantisce un guadagno certo, nemmeno il trader migliore al mondo.

La cosa da fare è agire con cautela, specialmente quando si tratta dei vostri soldi! Secondo misura direbbero quelli bravi, ovvero secondo le vostre possibilità e senza andare oltre!

eToro e la democratizzazione della finanza

L’operazione che ha fatto eToro, (ed altri pochi broker seri), è stata quella di democratizzare la borsa e la finanza, togliendo l’esclusività di speculare in questo ambito unicamente a chi detiene molto capitale e conoscenza della materia.

Per fare un parallelismo potremmo dire che è una operazione simile a quello che ha fatto la Ford nel secolo scorso, quando ha deciso di fabbricare le utilitarie a buon mercato per il grande pubblico, Sicuramente i broker non l’hanno fatto per il supremo bene dell’umanità, ovviamente ne traggono vantaggio, ma fortunatamente, questa volta il loro vantaggio si sposa bene con il nostro, quindi cerchiamo di cogliere questa opportunità!

Bando alle chiacchiere e andiamo al sodo

Il tempo è denaro, usalo per imparare gratuitamente!

eToro offre la possibilità a chiunque di registrarsi ed aprire un conto demo, ovvero un conto reale, ma con denaro fittizio (100mila dollari) da utilizzare per imparare.

Il 68% degli investitori perde denaro quando fa trading di CFD

Un vero conto con denaro finto! Eh si lo so, sembra una supercazzola, ma è una soluzione geniale perchè in modo del tutto gratuito offre la possibilità a chi saprà coglierla, di spiare e copiare i trader più esperti.

Sulla pagina del Trading Academy on line di eToro si ha l’occasione di utilizzare i materiali messi a disposizione per formare gli utenti: un cammino formativo che se avrete la pazienza di intraprendere vi porterà ad avere una infarinatura generale della materia, e magari potrà costituire la base di una formazione più avanzata e quindi una grande possibilità di sfruttare il vostro potenziale!

Il trading on line è una delle grandi possibilità offerte della rete di utilizzare in modo profittevole il tempo, ovviamente se ne saprete cogliere l’occasione.

Siate artefici del vostro futuro!

Fate attenzione, vi abbiamo parlato di eToro perchè è una società seria, riconosciuta in tutto il mondo. infatti eToro (Europe) Ltd., è una Società di Servizi Finanziari autorizzata e regolata dalla Cyprus Securities Exchange Commission (CySEC) con licenza n. 109/10.
eToro (UK) Ltd., una Società di Servizi Finanziari autorizzata e regolata dall’Autorità di vigilanza del Regno Unito (FCA, Financial Conduct Authority) con licenza FRN 583263.
eToro AUS Capital Limited, è autorizzata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC) a fornire servizi finanziari ai sensi della Australian Financial Services Licence 491139.
eToro (Seychelles) Ltd. è autorizzata dalla Financial Services Authority Seychelles (“FSAS”) a fornire servizi di intermediazione ai sensi del Securities Act 2007 License no. SD076.

Ricevere tutte queste autorizzazioni non è per niente facile!

Diffidate da tutte quelle società che vi chiamano al telefono, e vi promettono facili guadagni. La maggior parte di queste sono truffe e puntano a svuotarvi il portafoglio!

Il successo si guadagna con il sacrificio, con lo studio e mettendo in pratica poi quello che si è imparato. eToro ha una pagina intera che avvisa gli utenti dei pericoli. Questi avvisi sono sparsi ovunque nelle loro pagine.

Ricordate sempre che Il 68% degli investitori perde denaro quando fa trading di CFD

Il disclaimer è un chiaro avviso a pensare bene a quello che si fa. Quell’ “è necessario sapere come funzionano” è un invito ad approfondire la materia, approfittando della grande quantità di articoli, informazioni e corsi presenti nella pagina dell’Accademia

Quindi cosa bisogna fare per non perdere questa opportunità di appropriarsi di uno strumento così utile? Semplicemente ISCRIVERSI, aprire un conto demo, studiare il corso e nel frattempo se volete iniziare potete depositare un piccolo importo (50$ è il minimo per iniziare ad operare) facendo sempre moltissima attenzione. Siate umili e cercate di mettervi in modalità apprendista, cogliete questa opportunità e ricordate di non esagerare.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre investimenti in azioni e criptovalute, oltre al trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e, a causa dell’effetto leva, comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente. Il 68% degli investitori perde denaro quando fa trading di CFD. Assicurati di aver capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.
Le performance passate non sono un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading mostrata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per una decisione di investimento.
Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio fornito da eToro (Europe) Ltd. che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.
Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un tempo molto breve e non sono quindi adatte a tutti gli investitori. A differenza dei CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e quindi non è monitorato da alcun quadro normativo dell’UE.

veronulla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com