Speranza sospende il decreto sul CBD

Tempo di lettura: < 1 minuto

Rispondendo all’interrogazione a risposta immediata in Commissione Affari Sociali della Camera il Ministro della Salute ha annunciato di aver firmato il decreto con cui sospende l’efficacia del precedente che inseriva i preparati contenenti il CBD nelle tabelle dei farmaci del Testo Unico degli Stupefacenti.

La sospensione è propedeutica ad una rivalutazione da parte di Istituto Superiore della Sanità e Consiglio Superiore della Sanità, dopo la levata di scudi da parte della Società Civile, degli imprenditori e di parecchi parlamentari della maggioranza. Pare che proprio all’interno della maggioranza nelle prossime settimane sia previsto un confronto sul tema cannabis.

Purtroppo le premesse della risposta non annuncia niente di buono, ma almeno la Società Civile, e i cittadini, avranno il tempo di interloquire con la politica.

L’articolo Speranza sospende il decreto sul CBD proviene da Fuoriluogo.

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com