Sente le voci e pensa al suicidio: è del tutto possibile che Assange sia stato attaccato con armi neurologiche di “information warfare”

Sente le voci e pensa al suicidio: è del tutto possibile che Assange sia stato attaccato con armi neurologiche di “information warfare”

di Ramola D everydayconcerned.net La scorsa settimana, in tribunale alla Old Bailey di Londra, durante il processo in corso per l’estradizione del giornalista e fondatore di Wikileaks Julian Assange, rinomato in tutto il mondo, il Professor Michael Kopeman ha rivelato il 22 settembre che Assange avrebbe riferito di aver sentito voci persecutorie e aggressive dentro […]

L’articolo Sente le voci e pensa al suicidio: è del tutto possibile che Assange sia stato attaccato con armi neurologiche di “information warfare” sembra essere il primo su Come Don Chisciotte.

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com