Nel nord este della Siria e Forze Russe sfondano un barriera delle truppe USA

Nel nord este della Siria e Forze Russe sfondano un barriera delle truppe USA

BEIRUT, LIBANO – Le forze armate russe hanno sfondato una barriera allestita dalle truppe statunitensi lungo una strada nel governatorato siriano di Al-Hasakah , ha riferito martedì la pubblicazione russa Avia.Pro .

“Il convoglio militare russo, nonostante l’opposizione degli americani, è riuscito a sfondare nella parte orientale della Siria settentrionale”, si legge nella pubblicazione, riferendosi a un incidente avvenuto nella città di Al-Malikiyah, nel governatorato nord-orientale di Al- Hasakah.

La pubblicazione afferma che il convoglio militare russo è stato in grado di sfondare il posto di blocco e raggiungere la loro base, che hanno sottolineato si trova lungo una strada diretta verso il confine iracheno.

“In precedenza, in questa direzione, le truppe russe hanno subito una pressione molto seria da parte degli americani, tuttavia, nonostante questo fatto, i militari russi sono riusciti a sfondare nell’area. Si sottolinea che, in questo caso l’evento chiave è il fatto che un posto di blocco militare russo è stato schierato in questo direzione, bloccando completamente il movimento degli americani dall’Iraq “, hanno riportato.

La pubblicazione online citava le foto rilasciate dalla North News Agency, che mostravano le truppe russe a un posto di blocco vicino alla città di Al-Malikiyah.

Automezzo blindato russo in Siria

Nell’ultimo anno, le forze russe e statunitensi hanno ripetutamente intercettato i convogli l’uno dell’altro nel nord-est della Siria, a volte provocando incidenti e feriti.

Ad agosto, uno di questi incidenti ha portato gli Stati Uniti e la Russia a iniziare a utilizzare i loro elicotteri militari per mantenere la sicurezza delle loro truppe lungo le strade del Governatorato di Al-Hasakah.

Fonte: Al Masdar News

Traduzione: Luciano Lago

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com