Mai più vittime. Per Giulia, per tutte, le donne si autodifendono

Con rabbia apprendiamo la notizia del ritrovamento del corpo della 22enne Giulia Cecchettin nel lago di Barcis a Pordenone. L’ennesimo femminicidio, il 105esimo di quest’anno. Quest’estate il governo si era riempito di tante belle parole su come affrontare il problema, sempre più sotto gli occhi di tutti, della violenza di […]

L’articolo Mai più vittime. Per Giulia, per tutte, le donne si autodifendono su Contropiano.

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com