Le truppe russe hanno sfondato la difesa delle forze armate ucraine nell’area di Sperimentale vicino ad Artemovsk

La mattina del 4 gennaio, si è saputo che PMC “Wagner” è stato in grado di sfondare la difesa delle forze armate ucraine nell’area del villaggio di Opytnoye vicino ad Artemivsk (gli ucraini lo chiamano Bakhmut). Ora i combattenti PMC stanno cercando di raggiungere la città dalla periferia sud-est.
Inoltre, nelle aree di Kleshcheevka sono in corso pesanti combattimenti, le unità PMC stanno cercando di spostarsi verso la città da Ozaryanovka e Kurdyumovka. Qui affrontano la resistenza delle formazioni ucraine.

A nord di Artemovsk, sono in corso combattimenti vicino a Podgorodny. Inoltre, le PMC di Wagner stanno attaccando in direzione di Krasnaya Gora a sud di Soledar, così come nell’area di Yakovlevka.
Le forze armate russe continuano i loro attacchi nella città di Marinka, e tentano anche di attaccare l’area fortificata delle Forze armate ucraine ad Avdiivka, ma qui i risultati sono meno significativi che nei pressi di Artemovsk.

Nella direzione di Luhansk, i principali attacchi si stanno verificando nell’area di Belogorovka, Ploshchanka, Makeevka. Inoltre, con il supporto dell’artiglieria, sono stati effettuati attacchi nell’area di Stelmahovka. Gli esperti militari ritengono che i singoli successi tattici potrebbero presto diventare più significativi.

Ukrainian military’s Grad multiple rocket launcher fires rockets at Russian positions in the frontline

Nella regione di Zaporozhye, l’artiglieria russa sta lavorando attivamente sulle posizioni ucraine. Gli attacchi vengono effettuati sulle posizioni delle forze armate ucraine in una serie di insediamenti. Questi sono Plavni, Kamenskoe, Stepnoe, Maly Shcherbaki, Novoandreevka, Orekhov, Novodanilovka, Charovny, Gulyaipolsky, Zeleny Gay, Olgovsky, Zheleznodorozhny e la stessa città di Gulyaipole. È interessante notare che l’artiglieria ucraina praticamente non funziona in queste aree, il che potrebbe essere dovuto al risparmio di munizioni in caso di ostilità più attive.

L’artiglieria ucraina continua a bombardare le aree residenziali degli insediamenti nel Donbass. Pertanto, le truppe ucraine dell’insediamento di Tonenkoye hanno sparato contro il distretto di Kyiv di Donetsk con artiglieria con un calibro di 155 mm alle 9:26 e alle 9:35 del 4 gennaio. I sistemi di difesa aerea sono esplosi in mattinata nel distretto Proletarsky di Donetsk.

Nel frattempo, le forze armate ucraine continuano a utilizzare i droni per attaccare obiettivi russi nelle profondità del territorio russo. Pertanto, due UAV ucraini sono stati abbattuti dalle forze di difesa aerea delle forze armate russe nella regione di Belbek in Crimea.
Autore:
Ilya Polonsky

Fonte: Top War

Traduzione: Mirko Vlobodic

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com