La Siria risponde a Trump: “avete Voi stessi dato la prova che gli USA sono uno Stato Terrorista”

La Siria risponde a Trump: “avete Voi stessi dato la prova che gli USA sono uno Stato Terrorista”

Ministero degli Esteri siriano: le dichiarazioni di Trump sono la prova dell’adozione da parte della sua amministrazione dei metodi popri delle organizzazioni terroristiche.

Dopo le recenti dichiarazioni di Trump sul presidente siriano Bashar al-Assad (l’intenzione di assassinarlo), il ministero degli Esteri siriano risponde e ritiene che le parole del presidente degli Stati Uniti confermino che la sua amministrazione è quella tipica di uno stato canaglia e fuorilegge.

Il ministero degli Esteri siriano ha affermato che le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Donald Trump mostrano chiaramente “il livello a cui sono discesi il pensiero e il comportamento politico americano”.

In una dichiarazione di oggi, mercoledì, il ministero degli Esteri siriano ha indicato che le dichiarazioni di Trump “indicano solo un regime di banditi che professano un crimine per raggiungere i loro fini”, considerando che “il riconoscimento di Trump di un tale passo conferma che l’amministrazione statunitense è uno stato canaglia e fuorilegge, il che è la prova che la sua amministrazione ha utilizzato gli stessi metodi delle organizzazioni terroristiche per uccidere “.

Putin da il benvenuto ad Assad a Sochi

Le parole del ministero degli Esteri siriano sono arrivate dopo le dichiarazioni del presidente americano ieri, martedì, in cui ha affermato di aver “avuto la possibilità di assassinare presidente Assad, ma che l’ex ministro della Difesa aveva rifiutato di assecondarlo”.

Trump ha rivelato in un’intervista a ” Fox News ” che l’allora Segretario alla Difesa James Mattis era contrario a sbarazzarsi del “leone di Damasco” – un probabile riferimento alle discussioni precedentemente riportate “sulla risposta al presunto attacco chimico nel 2017”, secondo Fox News.

Il ministero degli Esteri siriano ha affermato che le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Donald Trump mostrano chiaramente “il livello a cui sono discesi il pensiero e il comportamento politico americano”.

Soldati dell’Esercito siriano, da quasi 10 anni in guerra per difendere il loro paese

In una dichiarazione di oggi, mercoledì, il ministero degli Esteri siriano ha indicato che le dichiarazioni di Trump “indicano solo un regime di banditi che professano un crimine per raggiungere i loro fini”, considerando che “il riconoscimento di Trump di un tale passo conferma che l’amministrazione statunitense è uno stato canaglia e fuorilegge, il che è la prova di La sua amministrazione ha utilizzato gli stessi metodi delle organizzazioni terroristiche per uccidere “.

Nota: L’episodio dell’assassinio del Generale Soleimani e del suo entorurage, avvenuto all’inizio di Gennaio all’aeroporto internazionale di Baghdad, mentre il generale si trovava presso un paese terzo per un incontro diplomatico, dimostrano senza ombra di dubbio quanto affermato dalle autorità siriane.

Fonte: Al Mayadeen

Traduzione e nota: Fadi Haddad

veronulla