La campagna Biden: malattia, depressione e discordia razziale

La campagna Biden: malattia, depressione e discordia razziale

DI JONATHAN COHEN americanthinker.com Con l’avvicinarsi delle elezioni presidenziali, la strategia della campagna Biden si è sempre più focalizzata sul dare la colpa a Trump per Covid-19, depressione e disordini razziali. I presidenti, come gli allenatori delle squadre sportive, ottengono troppo credito durante i momenti fortunati e incassano troppe critiche in caso di problemi. Gli …

L’articolo La campagna Biden: malattia, depressione e discordia razziale sembra essere il primo su Come Don Chisciotte.

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com