Covid-19, da dove viene?

Covid-19, da dove viene?

Le ipotesi che il virus conosciuto come covid 19 non sia del tutto naturale, diventano sempre meno fantasiose. A questo punto determinare chi ha scatenato il virus tra Usa e Cina sembra avere poca importanza, visto che gli americani giocavano al piccolo chimico nei laboratori cinesi, così come suggerisce l’articolo di Unz.com.


Le prove indicano finanziamenti di NIH a EcoHealth Alliance, una organizzazione no profit che svolge ricerche sulla prevenzione delle pandemie e sullo studio di ceppi virali, insieme al Wuhan Institute of Virology. Molti esperti ritengono che il virus sia stato creato da quella ricerca e per qualche ragione ne hanno perso il controllo. Tra tante incognite di sicuro c’è che il virus proviene dal laboratorio di Wuhan.

La ricerca svolta, in particolare studiava il guadagno di funzione ovvero, miglioramento della patogenicità e della trasmissibilità dei patogeni. Molti scienziati sono contrari a questa ricerca in quanto equivale a una ricerca sulle armi biologiche. La logica alla base della ricerca è che migliora con la pre-conoscenza la capacità di rispondere ad alcune pandemie emergenti. Nel caso della ricerca a Wuhan, potrebbe averne causata una.

Ci sono altre spiegazioni della pandemia Covid, come viene chiamata. Ron Unz sulla base di prove circostanziali fa un caso razionale che gli Stati Uniti abbiano scatenato il virus sulla Cina da dove è tornato indietro negli Stati Uniti e nel resto del mondo. Avendo visto Washington distruggere in tutto o in parte sette paesi negli ultimi 20 anni, non è difficile credere che Washington avrebbe scatenato Covid sulla Cina. Tuttavia, il fatto che lo stesso NIH stesse finanziando la ricerca in Cina non è coerente con il fatto che gli Stati Uniti abbiano creato e scatenato il virus.

Il dottor Anthony Fauci, direttore del National Institute of Alergy and Infectious Diseases, che fa parte del NIH, sostiene la ricerca sul “guadagno di funzione” ovvero sul miglioramento della patogenicità dei virus. Lo scorso 28 aprile Newsweek ha riportato:

“Proprio l’anno scorso [2019], l’Istituto nazionale per le malattie allergiche e infettive [NIAID], l’organizzazione guidata dal dottor Fauci, ha finanziato scienziati presso l’Istituto di virologia di Wuhan e altre istituzioni per il lavoro sulla ricerca sul guadagno di funzione sul coronavirus dei pipistrelli. Fauci, lo stesso consigliere del governo Trump per la gestione della pandemia che potrebbe aver aiutato a causare (come far spegnere un incendio ad un piromane!).

“Nel 2019, con il sostegno del NIAID, il National Institutes of Health ha impegnato 3,7 milioni di dollari in sei anni per la ricerca che includeva un lavoro di guadagno di funzione. Il programma ha seguito un altro progetto quinquennale da 3,7 milioni di dollari per la raccolta e lo studio dei coronavirus dei pipistrelli, che si è concluso nel 2019, portando il totale a 7,4 milioni di dollari.

“Molti scienziati hanno criticato il guadagno della ricerca funzionale, che implica la manipolazione dei virus in laboratorio per esplorare il loro potenziale di infettare gli esseri umani, perché crea il rischio di iniziare una pandemia da rilascio accidentale”.

Il dottor Joseph Mercola presenta i punti di vista degli esperti che sono critici nei confronti della ricerca in corso sul guadagno di funzione in questo articolo

Sebbene sia difficile per quelli di noi che non sono esperti avere un’opinione certa, dobbiamo essere consapevoli che molti esperti sono convinti che la ricerca finanziata dall’NIH ci abbia dato la pandemia Covid.

La questione se in effetti la ricerca sul guadagno di funzione equivalga a una ricerca vietata sulle armi biologiche deve essere affrontata dal Congresso, dalle Nazioni Unite e dai governi di tutto il mondo. Covid, in gran parte a causa della sua cattiva gestione da parte delle autorità pubbliche, ha causato molti danni economici e di altro tipo a molti paesi che sono maggiori del costo del virus stesso.

Gli scienziati amano scimmiottare con cose che probabilmente dovrebbero essere lasciate in pace. Ad esempio, l’umanità non ha certo bisogno di armi nucleari. Né ha bisogno di coronavirus armati.

Fonte: Unz.com

veronulla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com