Coronavirus: i tamponi rilevano anche i virus morti

Coronavirus: i tamponi rilevano anche i virus morti

Marcello Pamio

Dalla Gran Bretagna arriva una notizia esplosiva, una di quelle che rovinerà il sonno a molti dei responsabili di questa situazione emergenziale.
I numeri dei soggetti positivi a Covid-19 potrebbero essere falsati”. Ma guarda caso…
E quale sarebbe il motivo? Semplice, “il test principale utilizzato per diagnosticare il coronavirus è così sensibile che potrebbe rilevare anche frammenti di virus morti legati a vecchie infezioni”.

A sostenere questa ipotesi non è un negazionista no vax o no mask (termini questi tanto cari ai decerebrati che difendono la dittatura), ma il dottor Carl Heneghan dell’Università di … Leggi tutto…

veronulla

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com